PreVisioni 2018

PreVisioni 2018

spin off IndieRocket Festival

In collaborazione con Acusmatiq Festival

IndieRocket Festival > PreVisioni 2018

Back To Homepage

Circolo Aternino / Pescara

GIOVEDI 17 MAGGIO

17:30 Presentazione Partnership con Paesaggi Sonori e annuncio concerto domenica 17 giugno a  Peltuinum a Prata D’Ansidonia, AQ 

18:00 Open Day ISIA – Istituto Superiore per le Industrie Artistiche 

Giulia Romiti docente di Basic Design e vice direttore Isia / Talk: Design del prodotto e comunicazione

Emiliano Colantoni docente di Computer Grafica  / Look Development: from zero to hero

Presentazione Partnership con ISIA e progetto “#IRFGAMIFICATION – caccia al tesoro multimediale”, a cura degli studenti del secondo anno del biennio specialistico in Multimedia

20:00 Andrea Fabrizii dj set 

Andrea Fabrizii classe 1977, è studioso di cinema e ricercatore musicale, musicista e co-autore della trasmissione radiofonica DANNATA BALERA in onda su RasiostART. Collaboratore dell’etichetta discografica FOUR FLIES RECORDS specializzata nella pubblicazione in vinile di musica italiana prodotta per il cinema, la radio e la televisione durante gli anni ’60 e ’70, ha prestato la propria partecipazione a diversi progetti culturali nell’ambito delle principali manifestazioni del settore, attraverso concerti, proiezioni, ascolti guidati, interventi critici, reading e gestione di eventi. Ha scritto diversi articoli legati al mondo della musica per il cinema, ed alcuni contributi per pubblicazioni monografiche su musicisti o film (Piero Umiliani, Piero Piccioni, Franco Micalizzi, Jazz from Italy, Adua e e le compagne, La vita agra). Organizzatore delle 4 edizioni del Festival APPUNTAMENTO A MANO ARMATA (Cattolica RN) dedicato al cinema Noir Italiano, attualmente collabora alla realizzazione di Colpo Maestro (primo documentario dedicato alla storia della Colonna Sonora italiana). Instancabile ricercatore di suoni dimenticati e sepolti, “archeologo” del nastro magnetico e vinile.

 

VENERDI 18 MAGGIO

MALEDIZIONE!
Argonauti e gasteropodi per Pablosax

Non poteva mancare l’ospite d’onore: il nostro amatissimo Pablo, artista eclettico di una città che lo vuole ricordare cosí, in questo evento a cui ha sempre partecipato, contribuendo ogni volta in modo significativo alla sua promozione e valorizzazione.

“Maledizione!” è una selezione delle sue creazioni piú rappresentative tra musica, arte e poesia. Per lui e con lui anche il gruppo dei “Palmipedes”, che lo ha accompagnato per anni in performance varie e mille avventure.

Le opere saranno esposte fino alle ore 20:00 di Lunedì 21, giorno del suo compleanno.

SABATO 19 MAGGIO

Il synth Italiano  a cura di Paolo Bragaglia direttore artistico di Acusmatiq Festival

16:00 – Leonardo Gabrielli Università Politecnica delle Marche / VCV rack e l’esperienza della sintesi modulare software

17:30 – Davide Mancini creatore del marchio di synth modulari SoundMachines / Soundmachines e l’esperienza della sintesi modulare hardware

18:30 Andrea Mi
“Elettronica: dalla ricerca al suono globale”

20:00 Bruttabotta dj set

21:00 Live set / MacchineNostre, musica per macchine marchigiane, special guest TheNoise plays Intonarumori 

22:00 Mixology dj set

DOMENICA 20 MAGGIO

17:00 Globster
“Il giradischi come strumento musicale”

18:00 Alessandro Petrolati musicista, programmatore, Fondatore Apesoft / Apesoft: la creazione di synth professionali su IOS

19:00 Paolo F. Bragaglia musicista e collezionista, direttore artistico di Acusmqtiq Festival  / Un viaggio attraverso il sintetizzatore italiano di ieri, oggi e domani

21:00 Globster “live turntablism”